YOGA La Pratica

Yiskah Jessica Cestaro Video1 Video2

YOGA La Pratica

Con Yiskah Jessica Cestaro (Bio in fondo alla pagina).


CICLO DI LEZIONI SETTIMANALI dal 3 ottobre al 23 novembre 2022 in presenza e online.

Lunedì

Yoga e meditazione (online) ore 18:30 / 19:40

Yoga – La Pratica (in presenza) ore 20 / 21:10

Mercoledì

Yoga – La Pratica (in presenza) ore 20 / 21:10

SEMINARIO: Domenica 16 ottobre ore 15 / 18.


Sede: SOMA Centro Ricerca e Pratica Mente-Corpo Via Santo Stefano 15 (ingresso da piazza delle sette chiese) / Bologna


Informazioni, lezioni di prova e iscrizioni:
3481315768 (solo whatsapp) info.centrosoma@gmail.com


La Pratica che trasmetto integra i vari metodi che in questi vent’anni ho studiato, praticato e insegnato, come Hatha, Pradipika, Iyengar, Parinama, Power, Vinyasa, Sahaja.
Il corso offre strumenti per imparare a stare in contatto consapevole con la propria dimensione fisica, mentale e psico-energetica: le azioni vengono svolte abitando il proprio spazio interiore, in ascolto-dialogo-relazione con sé stessi, gli altri e l’ambiente. In apertura e in centratura. Allentando tensioni, stress, rinforzando il corpo, migliorando la presenza mentale e la prestazione fisica.

Il training è rinvigorente e riequilibrante. A pratiche interne, lente e di ascolto profondo, si alternano sessioni dinamiche e si approfondiscono temi legati al corpo o ad un suo aspetto psico-energetico. Il corpo diventa forte, elastico e disponibile. Azione e intenzione si intrecciano in modo consapevole alla pratica respiratoria e di postura funzionale, favorendo la salute in tutti i livelli della natura umana. Ne consegue in modo naturale un aumento della vitalità, della quiete sia fisica che emozionale, un corpo decisamente più resistente, flessibile, riallineato. L’intima relazione tra movimento e respiro favorisce un rilascio profondo delle tensioni fisiche, mentali, emozionali, che si influenzano tra loro.


L’obbiettivo
della Pratica è favorire quei processi di presenza che ci aiutano a costruire un movimento consapevole e ben gestito, attraverso il quale possiamo raggiungere “risultati” anche inaspettati. Con la Pratica ci accorgeremo di cambiamenti che riguardano tutti i livelli della nostra persona, non soltanto il corpo fisico.


I temi
che incontreremo: asana o posizioni (benefici, risonanze simboliche, adattabilità al corpo attraverso le varianti) sistema energetico (le nadi, i chakra, la kundalini), respirazione o pranayama, kriya, mantra, asana, meditazione, rilassamento.

La preparazione alle posizione può servirsi dell’uso di attrezzi che servono a sostenere chi comincia a praticare e favoriscono il superamento del proprio limite nel praticante più esperto. La pratica, nella sua parte meditativa, integra elementi provenienti dalla Mindfulness Biodinamica e dalla Mindfulness Based Stress Reduction (MBSR).

La parte dedicata alla meditazione ha una durata di circa 15 minuti.

La preparazione alla pratica è progressiva, perciò adatta anche a chi ha subito traumi di lieve natura.
E’ consigliata costanza nella partecipazione perché la pratica è fisicamente vigorosa, rigorosa e ricca.
Immaginiamo il corpo come uno strumento musicale: lo strumento ha bisogno ha bisogno di mantenersi ben accordato per suonare bella musica.

Pratichiamo con abiti comodi possibilmente non sintetici, un buon materassino antiscivolo (presente anche in sede) e se lo desideriamo, un telo personale. Altri attrezzi utili potranno essere: corde, cintura, mattoncino, cuscini di vario spessore, una sedia, tondini, un muro.


Richiesta puntualità.

Mi chiamo Yiskah Jessica Cestaro, sono un’artista italiana di origine Siciliana, nata a Bologna. Sono ricercatrice nell’ambito delle terapie somatiche, yogini, danzatrice, performer.  Sono operatrice Reiki, Shiatsu, Ayurvedica e Craniosacrale Biodinamica basata sulla Mindfulness e insegnante di Mindfulness Biodinamica, Mindfulness Based Stress Reduction, Yoga, Danza contemporanea, Floorwork e vari metodi di ginnastica. Mi trovo nel processo verso la certificazione che mi abilita all’insegnamento dell’Axis Syllabus.

Nel mio percorso, Yoga e pratiche fisico-meditative sono arricchite da esperienze che traggo dallo zen shiatsu, dalla biodinamica craniosacrale, dalla mindfulness, dalla meditazione, dall’Axis Syllabus e dalla danza; all’insegnamento dello Yoga tradizionale, affianco percorsi che intrecciano linguaggi e metodi diversi. Dedico grande attenzione al lavoro fasciale, all’analisi biomeccanica del movimento e all’anatomia in movimento.

Da un ventennio facilito gruppi di pratica di tutte le età, negli ambiti della danza contemporanea, dello yoga, della meditazione, della crescita personale. Amo insegnare, per me è una via per continuare ad apprendere. Nel 2016 ho fondato il Centro SOMA a Bologna, con l’intento di creare uno spazio attivo e cosciente di ricerca, riflessione e azione, in cui si condivide un’attitudine consapevole al corpo, alla salute e alla vita, attraverso un insieme di pratiche teoriche, fisiche e spirituali.

Bio completa