Allineamento Divino Vertebrale

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 17 (per partecipare è necessario iscriversi)

ALLINEAMENTO DIVINO VERTEBRALE

“Siamo una sola cosa con l’universo, come le onde per il mare, siamo materia, psiche e spirito, profondamente collegati con tutta la creazione. Il nostro equilibrio dipende da quanto ci allineiamo con ciò che veramente siamo.”

L’allineamento della colonna vertebrale si effettua una sola volta nella vita e tramite l’energia universale.

Il metodo è della Heilerschule di Anne Hubner. Dopo il trattamento migliorano dei sintomi dell’apparato scheletrico e delle posture, aumenta l’equilibrio psicofisico.

La colonna vertebrale consente all’Uomo di conservare la posizione eretta e, di conseguenza, la capacità di agire in maniera più ampia. Cerchiamo di instaurare un buon equilibrio posturale per assicurare la salute e l’evoluzione.

 

CHE COS’È L’ALLINEAMENTO DIVINO VERTEBRALE

Il metodo dell’Allineamento divino vertebrale si basa su una tecnica portata a conoscenza da Anne Hubner e Pjotr Elkunoviz, due guaritori di origine tedesca che, da 20 anni, operano in Germania e nel mondo per curare e trasmettere le loro conoscenze. Alla base della metodologia introdotta dai due terapeuti agisce una forza che viene da loro definita “Ordine Divino”. Lo stesso Ordine che opera in molte altre tecniche terapeutiche, quali ad esempio le ben conosciute “Costellazioni Familiari” (Il suo creatore, Hellinger, lo chiama precisamente “Ordine dell’Amore) e il “Reiki” (=Energia Cosmica, Prana, Chi, ecc…). L’instaurazione dell’Ordine Divino avviene tramite la mediazione di un essere umano, ma la forza spirituale Divina è in realtà presente ovunque, permeando ogni cosa, quindi l’operatore dell’Allineamento vertebrale è un canalizzatore dell’energia, proprio come un terapeuta di Reiki.

Ci sono fattori fisici, psichici, emotivi, culturali e familiari che possono bloccare il fluire di un fisiologico processo di crescita, creando problematiche su livelli diversi, dalla malattia fisica al disagio psichico e relazionale. Attraverso le metodologie sopracitate si possono aprire nuove opportunità di miglioramento e di sblocco dei processi evolutivi. In particolare il riallineamento della colonna vertebrale, tramite l’energia spirituale, consente il miglioramento delle patologie relative ai disequilibri della colonna vertebrale (deformazioni e infiammazioni dell’apparato scheletrico e articolare e dei muscoli connessi, ernie, valgismo, ecc…) e di tutti gli organi e le zone del corpo direttamente o indirettamente connesse con la colonna vertebrale. Oltre al miglioramento fisico il riallineamento consente di equilibrare l’energia della persona su tutti i piani: vitale, fisico, emotivo , psichico, intellettivo, spirituale in quanto la colonna vertebrale, lungo la quale sono collocati anche i principali chakra è il canale energetico più importante del corpo uma

 

 

COME SI EFFETTUA UN TRATTAMENTO

Quando viene praticato un trattamento di Allineamento Vertebrale, esso è preceduto da una osservazione precisa dell’inclinazione delle scapole e del bacino, nonchè del dislivello presente tra la lunghezza delle gambe. Di quest’ultimo viene effettuata una fotografia prima e un’altra subito dopo il trattamento, come illustra chiaramente la foto a fianco.

Ricevere l’Allineamento Vertebrale è semplice: l’operatore, dopo aver effettuato le misurazioni sopra descritte, con un gesto rituale che ha la durata di una ventina di secondi, facilita il passaggio dell’energia di allineamento verso la persona che desidera riceverlo. Subito dopo viene effettuata la fotografia che mostra già l’avvio di un cambiamento. Infine viene stabilizzato il trattamento con pochi minuti di Reiki.

 

IL PROCESSO DI RIEQUILIBRIO

Ogni passo che compiamo verso l’evoluzione o la guarigione richiede una volontà e una responsabilità personali. Difficilmente possiamo trovare soluzioni per stare meglio e strade per progredire se non ci avviamo verso qualche direzione scelta da noi o se non cogliamo le occasioni che ci vengono offerte.

Inoltre, quando decidiamo di sottoporci ad una terapia abbiamo già compiuto una prima scelta, ma è soltanto l’inizio di un cammino. Se ci consegniamo passivi ad un guaritore, medico, terapeuta olistico, psicologo o altro, non possiamo aspettarci una reale e consapevole guarigione. Dobbiamo conservare uno spirito critico, contribuire con delle azioni specifiche, partecipare attivamente al nostro benessere. Quando riceviamo un allineamento vertebrale per ottenere la soluzione ad un problema, è importante che continuiamo a prenderci cura quotidianamente del nostro corpo, ad alimentarci correttamente, a creare situazioni piacevoli e serene,  ecc..

Deve essere chiaro che per ogni persona la guarigione può avere tempi differenti e risultati soggettivi: il cambiamento è evidente, ma le differenze sorgono dal momento che ogni essere vivente ha le sue aperture e le sue rigidità. In ogni caso il dono che si riceve dall’Allineamento divino  vertebrale è davvero importante e agisce spesso al di là delle nostre aspettative.

FISIOLOGIA E FUNZIONALITA’ DELLA COLONNA VERTEBRALE

La colonna vertebrale ha lo scopo di sorreggere il busto del corpo umano e di presenziare alle funzioni di equilibrio e movimento dello stesso, del bacino e della testa. Inoltre essa protegge il midollo spinale (prosecuzione dell’encefalo) che passa nel canale vertebrale o rachidiano. La colonna vertebrale è sostenuta dai tendini e dai muscoli.
La colonna vertebrale è costituita da 33-34 segmenti vertebrali (o vertebre) che, sovrapposte ed unite tramite le apofisi articolari, garantiscono una grande mobilità alla colonna stessa. Le vertebre sono  7 cervicali, 12 dorsali o toraciche, 5 lombari, 9 o 10 sacro-coccigee.

Se osserviamo frontalmente un essere umano, la colonna vertebrale risulta essere diritta e divide simmetricamente e verticalmente il corpo in due parti. Una patologia frequente della colonna è la “Scoliosi”, caratterizzata da una deviazione sul piano frontale, che causa posture inadeguate e dolori alla schiena. Se invece ci poniamo sul piano sagittale (fianco dell’uomo) osserviamo alcune curve fisiologiche che presenta la colonna vertebrale. Premesso che per lordosi intendiamo una curva convessa e per cifosi una curva concava, possiamo constatare che la colonna mostra una lordosi cervicale, una cifosi dorsale, una lordosi lombare e una cifosi sacro-coccigea.
La presenza di queste curve assicura la capacità di ammortizzare le pressioni e le sollecitazioni date dai movimenti del corpo. Se la curvatura fisiologica viene alterata, diminuisce la capacità di resistenza alle compressioni assiali e si creano patologie che portano dolore e disturbi di vario genere. Il midollo spinale, che si trova all’interno della colonna lungo il canale rachidiano, sovrintende alle principali funzioni di controllo ed elaborazione: il midollo riceve, integra ed elabora gli stimoli che afferiscono dal sistema nervoso periferico e coordina quelle provenienti dal cervello che efferiscono verso il sistema periferico per mezzo dei nervi. Il midollo inoltre è responsabile dei riflessi spinali, che avvengono senza l’intervento del cervello e che fanno reagire “istintivamente” a determinati stimoli (per esempio la reazione istintiva e subitanea di una mano che, toccata l’acqua bollente, reagisce con l’allontanamento immediato dal pericolo).
Da questi brevi appunti possiamo immaginare quanto sia importante l’equilibrio della colonna vertebrale per mantenere la salute dell’organismo, sia al livello scheletrico, che muscolare e nervoso.

 

PAOLO GAGGIOLI Allineatore professionale, Operatore Reiki, Theta Healing terapist e Pulizia energetica.

“Lavoro principalmente a Bologna, ma amo spostarmi nelle varie regioni italiane, compresa la Toscana, mio
paese di origine, per dare il mio apporto nel percorso di crescita e cura delle persone. Sono un operatore
olistico che utilizza alcune tecniche energetiche, medianiche e sportive per contribuire alla risoluzione di
problematiche fisiche e comportamentali. Collaboro dal 2004 con una psicoterapeuta, conduttrice di
Costellazioni familiari e ho, nel tempo, affinato le mie conoscenze e capacità intuitive.
Sono istruttore di tiro con l’arco istintivo dal 2005 e operatore sportivo per la disabilità dal 2016. Ho
intrapreso il mio percorso di guaritore spirituale con l'iniziazione alla nuova medianità di Baba Bedi e
partecipando ai tre livelli di approfondimento sulla medianità di Maria Bambara e Claudio Pini, profondi
conoscitori del mondo spirituale. Mi sono avvicinato alla via del Theta Healing di Vianna Stibal con il I° e II°
livello. In seguito, durante un corso di operatore olistico ho appreso le tecniche di massaggio e
digitopressione, nonché il massaggio metamorfico e la radioestesia. Nel 2014 divento Allineatore
Vertebrale secondo l’insegnamento dell’Allineamento Divino di Anne Hubner. Dal 2010 al 2016 apprendo e
utilizzo il Reiki e raggiungo il III° livello di Reiki Usui tradizionale Giapponese, corso organizzato dall’AIRE
(Associazione italiana Reiki). Sono cofondatore dal 2015 dell’APS Spirito Libero in cui ricopro il ruolo di Vice
Presidente. Questa associazione persegue l’obiettivo di aiutare i soci frequentatori a riconoscere e
realizzare, attraverso un percorso evolutivo, i propri talenti personali, con la finalità di realizzare se stessi e
porsi al servizio degli altri.”

 

INCONTRI INDIVIDUALI 

Per prenotare un incontro contatta la segreteria

 

COSTO 

130 euro

Acconto all’iscrizione 50 euro

 

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

Segreteria Centro SOMA – info.centrosoma@gmail.com / 3481315768